Il Superderby alla Lupacchiotte

06-04-2015 15:30 -

Lupi Pallavolo Santa Croce s/Arno vs. Pallavolo Cappiano 3 - 2
(25-22) (25-23) (17-25) (21-25) (15-11)

Fucecchio (Palestra Pascoli)
Presso la Palestra delle scuole Pascoli di Fucecchio, si effettua il recupero della quarta di ritorno del campionato Uisp Pisa. Campo neutro per mancanza di impianto per le ragazze dei Lupi e porte chiuse per lo spazio ridotto per il pubblico.
Le calligiane devono assolutamente vincere per 3 a 0 o 3 a 2 e vendicare l´ umiliante 0 a 3 casalingo del girone di andata, mentre le ragazze di Santa Croce vogliono vincere per confermare il secondo posto nella regular season.
Dato i presupposti ci si attende una partita scintillante. In effetti le attese non vengono tradite e lo spettacolo ne trae un grandissimo vantaggio. I cinque set che ne vengono fuori sono uno più appassionante dell´ altro, ne viene fuori uno spettacolo bellissimo, purtroppo per i problemi sopra citati solo per intim. Raccontare le emozioni e le situazioni avute sul terreno di gioco è praticamente impossibile, pertanto passo alla cronaca nuda e cruda con qualche accenno alle emozioni quelle più facili da descrivere. Arbitra l´ incontro la Sig.na Giada Alessandra Fiori della FIPAV sezione Lucca. Il primo set è molto combattuto e viene giocato colpo su colpo, ma si nota sin da subito che le santacrocesi sono leggermente più in partita delle calligiane (forse i ricordi dell´ andata non sono ancora cancellati nelle menti delle bimbe di Pugliese. Le formazioni sono le seguenti: Pallavolo Lupi:Comparini, Caparrini, Cinerari, Sica, Lupi (Barbone) e libero Ceccatelli. Ponte a Cappiano Doccini, Romeo, Marzuoli, Bertini, Taddei (Maestrini), Puccinelli e libero Conti. Grandissimo set delle santacrocesi e ottima prova da parte delle calligiane che rispondono colpo su colpo alle ragazze dei Lupi. In 27´ Lupi 25 Cappiano 22. Il secondo set è leggermente diverso vede le bimbe calligiane aumentare la velocità delle giocate e la precisione sia in battuta che nei colpi in attacco. Ciò comporta di conseguenza punti e spettacolo. Purtroppo per un gravissimo errore dell´ arbitro (non in grande serata) il punto del meritatissimo 24 pari viene trasformato per una decisione discutibilissima, per non dire errata nel punto del 25 a 23 per le santacrocesi. Pertanto dopo aver giocato un grande set le calligiane si ritrovano con un pugno di mosche in mano e con uno 0 a 2 che proprio non ci voleva. Come già accennato in 35´ Lupi 25 Cappiano 23. Comunque incassato il duro colpo le ragazze capitanate da Puccinelli Janet e trascinate da Elena Doccini reagiscono in maniera strepitosa e giocano un terzo set da favola. Buona difesa, ottimo attacco, discreta ricezione e massima attenzione ai pallonetti spina nel fianco della nostra difesa. In 26´ Cappiano vince per 25 a 17. Il quarto set si dimostra leggermente più duro per le calligiane, ma grazie anche ad una devastante Bertini le avversarie devono cedere. Troppo brave le bimbe calligiane che riescono a ripetere i ritmi elevati del terzo set e riescono a controbattere colpo su colpo le bellissime e spettacolari giocate delle lupacchiotte. Le santacrocesi non riescono a distruggere la grande difesa opposta delle calligiane, Capitan Puccinelli e Company portano a casa un set meritatissimo. In 28´ Cappiano 25 Lupi 21. A questo punto un mezzo miracolo è stato fatto, adesso manca solo lo sforzo finale. Purtroppo sarà per la fatica accumulata, sarà per un crollo di tensione le calligiane lasciano il quinto set alle ragazze di santa Croce per 11 a 15 in 14´.
Migliori in campo per Pallavolo Cappiano Bertini Rita e per Lupi Pallavolo Caparrini Giulia.
Complimenti a tutte e due le squadre che hanno dimostrato di essere le più forti del girone insieme alla Virtus Pisa.
Purtroppo per incidenti di percorso avvenuti in precedenza, Pallavolo Cappiano rischia di rimanere fuori dai giochi dei Play off per differenza set.
La pallavolo Lupi si assesta al secondo posto con pieno merito. Giovedì 09/04/2014 ci sarà il verdetto inappellabile. Recupero a Pisa VIRTUS PISA contro Pallavolo Cappiano, alle calligiane basta perdere almeno per tre a due o vincere, altrimenti salutano i Play off che vista la stagione sarebbero stati meritati.

Fuego solarium Pallavolo Ponte a Cappiano

1 VASTOLA SABRINA
2 PUCCINELLI JANET
3 DOCCINI ELENA
4 CAMPIGLI SARA
5 ZINGONI GIULIA
6 MORELLI GIULIA
7 MARZUOLI DENISE
8 BERTINI RITA
9 MAESTRINI BARBARA
10 FRANCO CAMILLA
11 ROMEO GLENDA
12 TADDEI ILENIA
14 FAGIOLINI LETIZIA
15 CONTI OLGA
16 SILVESTRI DANIA
17 FREDIANI ILARIA
20 CONTI LETIZIA ESTER
13 SANTOLI MARIA GIULIA
18 RICCIONI RACHELE
Coach: Pugliese Vittorio
Dirigente addetto squadra: Paoli Federico
Direttore generale Tonarelli Fabio
Segnapunti Giurlani Cristina


Fonte: ufficio stampa Pallavolo Cappiano