25 Ottobre 2020

CHIESINA UZZANESE - PONTE A CAPPIANO F.C.. 2-0

17-10-2010 - PONTE A CAPPIANO FOOTBALL CLUB
Monaci Andrea
CHIESINA UZZANESE (maglia bianco/blu): Del Papa, Cecchi, Franceschini, Casucci (30´ st Fe. Quiriconi), Baldanzi, G. Quiriconi, Simoncini, Boldrini, Fr. Quiriconi (37´ st Pippi), Benigni (31´ st Giuliani), Grazzini. A disposizione di mister Marchi: Arinci, Vannucci, Volterrani.
PONTE A CAPPIANO F.C. (maglia amaranto): Bertenni,Carli (32´st Capodarca Emiliano), Milazzo, Banti (3´st Tafi), Bertini (CAP.), Vivaldi, Ceccarelli Eros (25´st Innocenti), Monaci, Fornino, Salvini, Fabiani. A disposizione di mistre Salvadori: Volpi, Frediani, Fiaschi, Hasani.
ARBITRO: Lencioni di Lucca.
RETI: 25´pt Boldrini; 7´st Grazzini.

Il classico risultato calcistico ci sta tutto nella sfida fra gli amaranato (calligiani) e i bianchi (chiesina uzzanese). Nonostante tutto il Chiesina si è mostrata più squadra e più desiderosa di portare a casa i tre punti in palio al BRAMALEGNO.


Bella cornice di pubblico al Bramalegno per il big match di giornata: si affrontano due delle compagini più attese della stagione, il Chiesina Uzzanese, in casacca bianca, ed il Ponte a Cappiano, in maglia amaranto.
Aspettative altissime confermate fin dal fischio d´inizio: gli ospiti partono fortissimo ed iniziano a farsi vedere dalle parti di Del Papa già al 3´ minuto con Fornino, che innescato da Monaci, conclude in diagonale in maniera poco minacciosa. Salvini è attivissimo sulla metà campo, ma sbaglia il tempo per intervenire su Cecchi e viene ammonito. Il giovane numero 10 calligiano non si fa però intimidire, e al 5´ scarica dai 30 metri un missile che passa alto sulla traversa.
Al 9´ Carli anticipa di testa Quiriconi al limite dell´area, ma in aria i due si scontrano e cadono a terra doloranti: per fortuna per loro niente di grave.
Al 17´ ancora ospiti in avanti, Fornino si libera al limite dell´area ma viene messo giù, per il direttore di gara è tutto regolare. Il Chiesina Uzzanese non ha nessuna intenzione di farsi rinchiudere e diventa sempre più minacciosa: al 20´ Bertenni e Vivaldi si oppongono in extremis al tentativo di Quiriconi , poco dopo ancora una punizione non vista a centrocampo crea le condizioni perché un esterno in maglia bianca punti indisturbato la porta calligiana, l´arbitro però lo ferma per off side.
Passa poco e Cecchi ci prova da fuori, deviazione e calcio d´angolo. I brividi per gli ospiti non finiscono: Casucci si procura una punizione dai 20 metri, le sue preferite, ma la posizone è decentrata: ne esce un insidiosissimo tiro-cross, Bertenni è bravo a mettere fuori con un bel riflesso.
Ancora padroni di casa avanti: al 20´ Benigni si smarca nel cuore dell´area e viene servito, a botta sicura però spreca malamente sparando alto. I bianco blu però reggono, anzi si fanno vedere a loro volta in avanti con ottime ripartenze: al 23´ Monaci prova a fare tutto da solo, si libera di due uomini e cerca il colpo a girare sul secondo palo, Del Papa sarebbe battuto, ma la sfera è fuori di un soffio.
Poi il gol che sblocca la partita: in uno dei tanti tentativi del Chiesina, una disattenzione difensiva del Cappiano mette Boldrini nella condizione di battere a rete dai 20 metri, la conclusione è magistrale e si insacca all´incrocio dei pali. 1 a 0.
La rete regala vitalità ai padroni di casa che provano più volte a trovare il raddoppio, senza fortuna.
Prima dell´intervallo però le occasioni arrivano anche per i bianco blu: prima Monaci si vede deviare in angolo una conclusione molto promettente, poi, al 45´, Ceccarelli si trova solo di frotne a Del Papa, la palla arriva nel cuore dell´area rimbalzando, i due scelgono bene il tempo dell´intervento ma al momento di concludere ECccarelli si evde letteralmente murare dal corpo del numero 1 locale in uscita.
Nella ripresa Banti lascia per Tafi e Carli per Capodarca.
Gli ospiti volgiono subito pareggiare il conto: Tafi lascia partire un gran tiro ma una deviazione lo sporca in angolo, al 6´ minuto l´occasione più ghiotta, Salvini sulla sinistra manda a vuoto il suo marcatore, crossa preciso per Fornino che non se la sente di battere al volo, mette giù la palla e conclude a tre passi dalla rete, ma i difensori lo chiudono e il risultato non cambia. Il solito Salvini poco dopo si libera fuori area e lascia partire il destro: palla a lato.
Ma la legge del calcio si conferma aspra come da tradizione: alla prima discesa sulla destra un cross spezza in due la difesa calligiana e Grazzini da centro area non sbaglia. E´ il 2 a 0.
Poi prova Casucci ma Bertenni mette in angolo.
I ragazzi in maglia amaranto però non mollano: Salvini e Fornino non hanno fortuna e Del Papa protegge bene i suoi pali. La partita si innervosisce un po´: Bertini viene ammonito a centro campo e Milazzo reagisce ad un brutto fallo, l´arbitro vede tutto e lo espelle.
L´agonismo si esaurisce piano piano, fino al 51´ finisce questo match combattuto e ben giocato tra due squadre sicuramente in ottima forma.
Come spesso accade gli episodi e le occasioni decidono questi incontri: ed i locali hanno saputo capitalizzare al massimo proprio questi aspetti.


Fonte: Redazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.gsponteacappiano.it e accedere ad alcuni servizi relativi a biografie e/o dati personali degli atleti che in modo diretto o indiretto ruotano intorno alle nostre attività sportive è necessario effettuare la registrazione al sito www.gsponteacappiano.it .
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.
I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.
FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti. (La necessità di raccogliere i dati è relativa ad eventuali comunicazioni di eventi nonché stato di avanzamento e risultati di concorsi vari)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi gsponteacappiano@libero.it oppure ceccarinie@alice.it
I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è il G.S. Ponte a Cappiano di Ponte a Cappiano titolare del sito in oggetto. Come responsabile della privacy dei dati considerare CECCARINI ENRICO (tel.347-6015259 email: ceccarinie@alice.it )
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio