14 Agosto 2020

Ponte a Cappiano - San Miniato 2 - 2

24-10-2010 - PONTE A CAPPIANO FOOTBALL CLUB
PONTE A CAPPIANO F.C. (AMARANTO) A
1. BERTENNI
2. CAPODARCA EM.
3. FABIANI
4. BANTI ( v. CAP)
5. BERTINI FABRIZIO (CAP.)
6. CARLI
7. TAFI GIANLUCA
8. MONACI
9. FORNINO
10. SALVINI
11. CAPODARCA EN.
12. VOLPI
13. FREDIANI
14. FIASCHI
15. MARCHI
16. CECCARELLI
17. HASANI
18. INNOCENTI

ALLENATORE: SALVADORI FABRIZIO


SAN MINIATO (MAGLIE BLU)

1. FIASCHI
2. CIPOLLINI
3. BAICCHI
4. VANNOZZI
5. NESTI
6. ROVETINI
7. VASSALLO
8. LAMI
9. CIURLI
10. CANALE AUGUSTO
11. XHIXHA
12. BOTTONI
13. BERTINI
14. SIMONETTI
15. LANGONE
16. PICCHI
17. GRONCHI
18. CANALE ALESSANDRO
ALLENATORE : LAMI GIANNI
ARBITRO: PEZZATINI DI SAN GIOVANNI VALDARNO

marcatori: XHIXHA (SM) CAPODARCA ENRICO (CAP) MONACI (CAP) CIURLI su rigore (SM)


E´ stata di sicuro una partita tutt´altro che scoppiettante quella andata di scena Domenica al Mediceo tra il Ponte a Cappiano ed il San Miniato, con i padroni di casa troppo rinunciatari e gli ospiti bravi a crederci fino in fondo se pure rimasti in 10 uomini.
La critica è necessaria: perché se è vero che molti meriti vanno riconosciuti all´organizzazione ed alla determinazione dei cugini pisani, è altrettanto da sottolineare come in casa calligiana siano mancate cattiveria agonistica e voglia di portare a casa i 3, raggiungibilissimi, punti.
La cronaca:
il primo tempo è avaro di emozioni, con un gioco che stenta a decollare da entrambe le parti e che i padroni di casa provano solo a gestire senza entusiasmare;
al 10´ Xhixha, dopo una bella incursione dalla fascia di competenza sinistra, controlla in area e si presenta da posizione piuttosto defilata a tu per tu con Bertenni, che in uscita è messo fuori dai giochi con una conclusione assolutamente precisa, 1 a 0 San Miniato e doccia fredda per i bianco-blu.
Lo svantaggio non inibisce le trame di gioco casalinghe, che rimangono comunque piuttosto prevedibili ed anzi, al 15´ Capodarca regala il pareggio ai bianco-blu con una prodezza: dai 25 metri colpisce al volo un pallone difficilissimo che si insacca imparabilmente alla sinistra di fiaschi. Molti applausi ed un risultato di nuovo in pareggio.
L´offensiva calligiana allora prosegue e sugli sviluppi di una calcio di punizione arriva il gol di Monaci, bravo a farsi trovare pronto nel cuore dell´area ed a mettere in rete un pallone non facilissimo che porta i padroni di casa in vantaggio.
Poi però, fino allo scadere della prima frazione di gioco, succede poco o niente.
Si rientra con un piglio poco diverso dal primo tempo, Banti lascia il campo per Ceccarelli e la partita si trascina su ritmi blandi in un clima corretto e privo di sussulti.
Al 16´ finalmente gli ospiti rompono gli indugi e Nesti colpisce di testa da posizione molto pericolosa: la conclusione però lambisce il palo e si spegne sul fondo.
Al 30´ è la volta del Cappiano che ha la possibilità di chiudere i conti con Monaci, il quale, liberato in modo preciso da Fornino, colpisce di potenza a due passi dalla porta di Fiaschi che vede il missile del numero 8 calligiano sfiorare la traversa ed uscire clamorosamente.
Passano 2 minuti e la dura legge del calcio castiga i locali per l´ennesima volta: in una mischia in area Bertini si fa valere con troppa energia sul giovane Canale, per l´arbitro non c´è dubbio, è rigore.
Sul dischetto si porta Ciurli (ex di turno) e non sbaglia spiazzando con freddezza Bertenni. E´ il 2 a 2.
I 15´ minuti che separano dal fischio finale sono tutti del Cappiano che dopo aver subito l´inaspettato (ma meritato) pareggiano, provano con ogni mezzo a far propria la massima posta. Entra anche Innocenti.
E´ proprio lui a creare qualcosa in fascia sinistra, con Fornino, ma sul tabellone non ci sono modifiche.
Al 38´ prova Salvini da lontano, il missile passa alto; poi sugli sviluppi di un calcio d´angolo Fabiani, fuori.
Al 40´ Tafi impegna Falaschi che si salva e deve ripetersi al 92´ facendo sua una palla pericolosa girovagante in area. Dopo i lunghissimi 5 minuti di recupero, i tre fischi mandano sotto la doccia due squadre con umori opposti: ottimo quello del San Miniato, imbattuto al Mediceo in 10 uomini, pessimo invece quello dei ragazzi di casa che non hanno saputo amministrare con il giusto piglio una partita di sicuro non troppo impegnativa.




Fonte: Redazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.gsponteacappiano.it e accedere ad alcuni servizi relativi a biografie e/o dati personali degli atleti che in modo diretto o indiretto ruotano intorno alle nostre attività sportive è necessario effettuare la registrazione al sito www.gsponteacappiano.it .
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.
I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.
FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti. (La necessità di raccogliere i dati è relativa ad eventuali comunicazioni di eventi nonché stato di avanzamento e risultati di concorsi vari)

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi gsponteacappiano@libero.it oppure ceccarinie@alice.it
I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è il G.S. Ponte a Cappiano di Ponte a Cappiano titolare del sito in oggetto. Come responsabile della privacy dei dati considerare CECCARINI ENRICO (tel.347-6015259 email: ceccarinie@alice.it )
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio